“Premio Cucina Mediterranea”, pugliese il vincitore

“Cicerchie con cozze nere e cavatelli freschi” la ricetta vincente

Conclusa la 3° edizione del “Premio della Cucina Mediterranea”, la kermesse che si propone di scoprire i talenti della gastronomia mediterranea e di valorizzare le tradizioni delle cucine regionali. Ad ideare l’evento Rosario Cancro e Marco Noschese della PromoSalerno, in collaborazione con l’Academia Barilla di Parma. Il premio, patrocinato dal ministero delle Politiche agricole, l'assessorato all’Agricoltura della Provincia di Salerno, il Comune ed E.P.T. di Salerno, Regione Puglia, Regione Calabria, Regione Sicilia e l'assessorato al Turismo della Provincia di Potenza, è stato assegnato ad Alessandro Specchia dell’Istituto superiore “Castaldo Agostinelli” di Ceglie Messapica (BR). Il giovane rappresentante della Regione Puglia, con la ricetta delle “Cicerchie con cozze nere e cavatelli freschi” ha conquistato la giuria presieduta da Gian Paolo Belloni (Executive chef Zeffirino – Ambasciatore della cucina italiana nel mondo).

News Correlate