venerdì, 27 Maggio 2022

Regione stanzia 300 mila euro per eventi in Campania

La Regione Campania ha comunicato la lista dei Comuni aggiudicatari della seconda tranche di finanziamenti, per un totale complessivo di 8 milioni di euro, destinati ad iniziative culturali finalizzate allo sviluppo turistico ed economico. Sono 68 le iniziative promosse e finanziate attraverso i fondi europei di sviluppo regionale. Questi stanziamenti vengono classificati in 2 misure: la misura Fesr 1.9 destinata ai beni culturali e la misura Fesr 1.12 relativa allo sviluppo e alla promozione del turismo.
In provincia di Caserta a beneficiare della prima misura saranno 5 Comuni: Aversa, San Felice a Cancello, Castel Morrone, Riardo e Mignano Montelungo. In questi comuni i fondi saranno destinati alla riqualificazione di vari edifici di interesse artistico. In particolare a Castel Morrone andranno 320 mila euro per il restauro del palazzo Ducale, che dovrebbe accogliere delle mostre permanenti dedicate al design. La misura Fesr 1.12 sarà desinata ad altre 4 realtà casertane: San Leucio, Santa Maria Capua Vetere, Teano e Rocchetta e Croce. In particolare a San Leucio andranno 300 mila euro che saranno utilizzati a favore del ‘Leuciana Festival’, in programma dal 6 luglio a 3 agosto.
“Abbiamo voluto mettere a sistema l’immenso patrimonio storico-culturale e ambientale campano in un intervento strategico che incide anche sui servizi turistici e ne migliora la qualità”, ha commentato Pasquale Sommese, assessore regionale al Turismo e ai Beni Culturali. 

News Correlate