TESTMSL

Bmt, in 4 workshop l’offerta turistica italiana

Parte venerdì a Napoli l’undicesima edizione della fiera B2B del turismo

Si aprirà con il “Workshop Incoming”, in programma venerdì 30 marzo dalle ore 10, l’undicesima edizione della Borsa Mediterranea del Turismo. In tutto saranno quattro i workshop previsti dal calendario dei lavori a cui parteciperanno 400 buyers italiani e stranieri ed 800 gli operatori dell’offerta. Il workshop di apertura ospiterà 150 tour operator, attentamente selezionati da Alitalia ed Enit, provenienti da Austria, Belgio, Canada, Danimarca, Francia, Germania, Giappone, Gran Bretagna, Irlanda, Norvegia, Olanda, Polonia, Repubblica Ceca, Repubblica Slovacca, Spagna, Stati Uniti, Svezia, Russia, Ungheria, per incontrare gli operatori dell’offerta italiana. Tra i Paesi partecipanti c’è la novità India. Tutti i tour operator stranieri avranno l’opportunità di visitare Napoli, ma non solo: faranno tappa anche a Caserta per visitare la Reggia e il Polo della Qualità, il nuovo centro per lo shopping della Moda e del Lusso Campano. Sabato 31 marzo sono in programma gli altri tre workshop: “Montagna, Sport & Benessere”, con buyers selezionati tra tour operator ed associazioni sportive; “Incentive & Congressi” con la partecipazione di 50 meeting planner; e infine “Turismo sociale”, quando 100 importanti Cral Nazionali incontreranno gli operatori della offerta turistica.

News Correlate