Napoli attende la nuova edizione della Bmt

Dal 30 marzo a 1 aprile attesi oltre 200 buyer stranieri e 400 operatori ricettivisti

Alla Mostra d’Oltremare di Napoli torna, dal 30 marzo all’1 aprile, l’edizione 2012 della Bmt, ideata da Progecta. Nell’Area Incoming sono attesi oltre 200 buyer stranieri, 400 operatori ricettivisti italiani ed i maggiori decision maker del settore che incontreranno i responsabili delle regioni italiane, i direttori delle catene alberghiere, hotel e villaggi. Presenti anche numerosi operatori ed Enti di Paesi che si affacciano sul Mar Mediterraneo, dall’Egitto alla Tunisia, da Israele alla Grecia, dalla Turchia a Francia e Spagna. La giornata di domenica sarà aperta al pubblico che potrà curiosare tra le proposte e magari acquistare qualche viaggio insolito a prezzi naturalmente competitivi.
“La Bmt – spiega Angioletto De Negri, presidente Progecta – ancora una volta sarà una 3 giorni di puro b2b in cui la Campania ed i Paesi del Mediterraneo promuoveranno i propri pacchetti turistici. Un’occasione da non perdere per gli operatori che vogliano stipulare affari vantaggiosi”.  

News Correlate