venerdì, 18 Settembre 2020

Quaranta chef all’opera ad ‘Irpinia StreEat Mood’

Sono 15 i ristoranti coinvolti e oltre 40 gli chef che prepareranno paitti succulenti, nell’ambito di “Irpinia StreEat Mood”, in calendario ad Avellino dal 16 al 18 settembre. L’evento è stato allestito con l’obiettivo di promuovere le eccellenze enogastronomiche del territorio, ma anche per il rilancio dell’economia.

Ogni sera e la domenica a pranzo la buona tavola sarà celebrata con 5 cluster dedicati ad orto, carne, vino, cereali e latte. In ogni gruppo saranno all’opera almeno tre ristoratori.

Ma “Irpinia StreEat Mood” è anche Hub per elaborare idee e discutere sul futuro della provincia. Si inizierà venerdì pomeriggio con i riferimenti regionali al turismo, ai fondi europei e all’agricoltura, per poi passare ad un focus sull’Irpinia dei vini, e ad un approfondimento sulla tutela del Made in Italy tra honest food e illegalità. Sabato, 18 settembre, in programma un dibattito sul turismo rurale, a cui farà seguito un focus su agricoltura e ricerca, con il coinvolgimento del CNR e di Slow Food, infine un dibattito sulla programmazione europea a cui parteciperanno amministratori locali ed esponenti delle categorie economiche interessate.

News Correlate