venerdì, 21 Gennaio 2022

Il Capodanno di Napoli va in streaming per evitare il covid

Tutto dipende dai punti di vista. Se da un lato, per il secondo anno di seguito per motivi legati alla pandemia da coronavirus, il tradizionale Capodanno in piazza di Napoli non si farà, sostituito da un evento in streaming, dall’altro il meteo tra fine 2021 e ini9zio 2022, nel capoluogo campano, dove oltre il 55% delle camere d’albergo sono vuote, sarà una giornata quasi primaverile.
Intanto è tutto pronto per “Passione Live – Capodanno 2022”, l’evento che si svolgerà a Napoli a porte chiuse, nel cortile del Maschio Angioino, il 31 dicembre 2021 a partire dalle 21.30 in diretta streaming – su cultura.regione.campania.it, su scabec.it e sul sito istituzionale del Comune di Napoli, comune.napoli.it.
Lo show, che si concluderà intorno all’una di notte, regalerà suggestivi momenti di fusione tra le melodie poetiche d’inizio secolo e quelle contemporanee.
Il tema della serata si svilupperà come uno spettacolo di immersione visiva e senza una vera e propria conduzione, con il filo del racconto che si determinerà attraverso la successione dei momenti canori, coreografici e video.
Inoltre, la narrazione in alcuni momenti verrà ulteriormente valorizzata dall’entrata in scena di un’attrice alla quale spetterà il compito di far vivere ai partecipanti un sogno, un’atmosfera elegante, un mood particolare, amplificato dall’ascolto di brani immortali.
A condurre la serata ci saranno i presentatori Gianni Simioli e Barbara Foria, che provvederanno, tra l’altro, a dialogare, laddove necessario, con i cantanti e gli ospiti, ed a presentare il momento della mezzanotte.
Protagoniste assolute della notte di capodanno saranno canzoni famose, come “Era de Maggio”, “Passione”, “Carmela” e “Vesuvio”, reinterpretate in chiave contemporanea, ed i testi teatrali del grande Eduardo De Filippo, recitati e resi tridimensionali dalle performance, ed il racconto visivo inedito fatto di immagini d’autore.
Lo spettacolo in diretta sarà inframezzato da contributi video artistici, preregistrati di giorno, rappresentativi di alcuni dei luoghi più suggestivi ed importanti di Napoli e commentati da narratori di eccezione: gli artisti napoletani.
La regia dello spettacolo sarà affidata a Mvula Sungani (ideatore anche delle coreografie e delle spettacolarizzazioni). La produzione dell’evento è a cura di Arealive srl.
Intanto il 31 dicembre a Napoli è previsto bel tempo con sole splendente per l’intera giornata, non sono previste piogge. Durante la giornata la temperatura massima registrata sarà di 20 gradi, la minima di 9 gradi. L’uno gennaio giornata soleggiata, con nubi in aumento dalla sera, non sono previste piogge. Durante la giornata la temperatura massima registrata sarà di 16 gradi, la minima di 10 gradi.

News Correlate