TESTMSL

Spiagge più pulite, a Bacoli ci pensano gli studenti

Iniziativa organizzata da Coca Cola e dalla Regione Campania

Ripulire le spiagge del litorale flegreo: lo faranno domani partendo da Bacoli, gli studenti delle scuole primarie e secondarie, associazioni di volontariato e cittadini, con l’aiuto degli operatori di Astir Spa, impegnati sugli arenili di Capo Miseno e Miliscola.
La manifestazione, organizzata da Coca-Cola nell’ambito del progetto “Missione ecoTribù”, con il patrocinio dell’Assessorato alle Politiche Ambientali della Regione Campania, del Comune di Bacoli e della Protezione Civile, ha lo scopo di sensibilizzare le comunità locali al rispetto dell’ambiente e alle pratiche di raccolta differenziata.
L’evento, fa seguito al successo ottenuto lo scorso mese di luglio, quando, a Numana, in provincia di Ancona, Coca-Cola HBC Italia e il Consorzio Nazionale Acciaio Amico hanno organizzato, sulle spiagge del litorale, due giornate dedicate all’educazione ambientale per sensibilizzare la popolazione al tema della raccolta differenziata.
“Con questo nuovo progetto, intendiamo immedesimarci fino in fondo nel ruolo di protagonisti della salvaguardia di uno tra i più bei patrimoni del nostro Paese: le sue spiagge ” – spiega Walter Ganapini, Assessore alle Politiche Ambientali della Regione Campania – “Siamo convinti che solo con la partecipazione di tutti i cittadini sia possibile vincere la sfida di far riscoprire a tutto il mondo quello che ha reso le nostre coste un vero e proprio marchio di fabbrica del Belpaese: la loro pulizia e limpidezza”.

News Correlate