giovedì, 12 dicembre 2019

Sorrento invita i tifosi delle squadre avversarie

Paolo Durante lancia un progetto che unisce calcio e turismo

Sorrento celebra il matrimonio fra calcio e turismo. E’ l’obiettivo di "Sorrento…dove il calcio è accoglienza e ospitalità", il progetto varato dalla locale compagine che milita nel girone A del campionato nazionale di Prima Divisione. Il progetto permette ai sostenitori di club ospiti di assistere alla gara della propria squadra del cuore, abbinandola ad un weekend di soggiorno a prezzi competitivi. 
L’iniziativa, ideata dal tour operator Paolo Durante, dirigente del Sorrento Calcio, offre la possibilità di acquistare un pacchetto week end che garantisce sistemazione in albergo s quattro stelle in mezza pensione, escursioni a Capri e Positano, serata in un pub cittadino e il biglietto della gara nel settore ospiti a tariffe, che partono da poco più di 100 euro. 
"L’idea – spiega Durante – nasce dalla volontà di abbinare la tradizione turistica del nostro territorio alla passione per il calcio. Un modo per contribuire alla buona immagine della costiera, valorizzando le sue caratteristiche di accoglienza, ospitalità e sport. Aldilà dell’aspetto economico, che è comunque irrisorio considerati i servizi offerti, è un veicolo privilegiato per dimostrare che la promozione turistica del territorio passa anche attraverso lo sport".

News Correlate