Tour nel Cilento per 25 giovani immigrati

Ospiti del centro di accoglienza di Padula domani parteciperanno all’itinerario di ‘Terre d’aMare’

25 ragazzini nordafricani, ospiti da qualche mese del centro di accoglienza Caritas Campania di Padula, domani saranno accompagnati da don Vincenzo Federico, responsabile regionale della Caritas, per partecipare ad un itinerario di ‘Terre d'aMare'. L'obiettivo dell'iniziativa è di rendere i ragazzi del centro di accoglienza, per un giorno, turisti del territorio che li ospita, il Cilento, facendo vivere loro l'esperienza di una autentica vacanza.
A conclusione di una stagione molto favorevole per gli itinerari cilentani sia in nave che in bus, l'Ept di Salerno ha voluto quindi rivolgere l'attenzione anche al sociale, accogliendo la proposta dell'Ente parco del Cilento e del Vallo di Diano, grazie all'intesa istituzionale creata tra la Caritas Campania e la Regione Campania. I percorsi turistici Terre d'aMare si concluderanno il 18 settembre.

News Correlate