venerdì, 26 Febbraio 2021

Ego Airways, il primo volo per Parma decollerà dall’aeroporto di Catania

Il primo volo di linea alla volta dell’aeroporto di Parma decollerà alle 13 del 28 marzo da Catania. E, nel giro di pochi giorni, lo seguiranno altri collegamenti per Bari e Lamezia Terme. EGO Airways ha scelto proprio Parma, la Capitale italiana della Cultura 2021 e prima Città Creativa UNESCO per la gastronomia, per lanciare una nuova serie di collegamenti tra il Nord e il Sud del Paese.

“Questo è un investimento importante in un momento cruciale dove è decisivo stringere alleanze forti e durature per il futuro – ha sottolineato l’azionista di maggioranza di EGO Airways, Marco Busca. – I collegamenti sono un asset fondamentale per lo sviluppo socio-economico delle industrie emiliane e di Parma, in particolare, che hanno dimostrato, anche in passato, di saper modificare il proprio modello al fine di una sostenibilità economica duratura anche in condizioni particolarmente sfidanti”.

E che si tratti di una sfida di grande rilevanza per l’aeroporto parmense lo ribadiscono i numeri: i nuovi collegamenti settimanali saranno 14, 85.000 i posti passeggeri in più e notevole l’incremento di spazio cargo sia per Catania, raggiunta da un volo giornaliero, sia per gli altri scali. Attualmente, sono già prenotabili 4 voli alla settimana per Bari e 3 per Lamezia Terme.

Un ponte lanciato tra Nord e Sud, quindi. Ma il progetto di collaborazione tra l’aeroporto di Parma e EGO Airways non si ferma qui. Già si sta pensando per il futuro a un incremento delle frequenze e a un potenziamento delle possibili destinazioni, guardando anche a collegamenti internazionali. Intanto però la data da ricordare, come detto, è quella del 28 marzo. L’Embraer, in arrivo da Catania, dopo essere atterrato a Parma, spiccherà il volo verso Bari alle 15.15.

www.egoairways.com

News Correlate