martedì, 29 Novembre 2022

Emirates festeggia 6 anni di attività su Bologna: oltre 770 mila pax trasportati

Emirates celebra i suoi sei anni di attività sull’aeroporto di Bologna, durante i quali ha trasportato 770.000 passeggeri su oltre 3.000 voli da e per questa città, uno dei quattro gateway in Italia di Emirates insieme a Roma, Milano e Venezia. La rotta Bologna-Dubai è attualmente effettuata con un Boeing 777-300ER con configurazione a tre classi, quattro volte a settimana.
“Siamo  orgogliosi di celebrare il nostro sesto anno di presenza nel capoluogo emiliano – dice Flavio Ghiringhelli, Country Manager Emirates in Italia – Il collegamento Bologna-Dubai è per noi strategico e stiamo notando con piacere che sta risentendo dell’influenza di EXPO, la quale contribuisce a far aumentare il traffico in uscita. Ma il Bologna-Dubai è molto di più: è infatti anche un volo che consente ai passeggeri di andare oltre Dubai, magari per tornare a casa dalle loro famiglie di origine o per scoprire una nuova destinazione ma, allo stesso tempo, permette alle tante aziende locali di raggiungere facilmente i mercati di tutto il mondo”.
Negli ultimi anni, infatti, Emirates ha contribuito a spedire molte tonnellate di merci tra Bologna a Dubai. Tra le merci più frequentemente trasportate, pezzi di ricambio automobilistici, pezzi di ricambio e macchinari per l’industria del packaging, piastrelle di ceramica, frutta e verdura, scarpe e abbigliamento, ma anche automobili di lusso.
I collegamenti di Emirates tra Bologna e Dubai sono attivi il mercoledì, il venerdì e la domenica, con il volo EK093 che parte da Dubai alle 8:55 per arrivare a Bologna alle 12.40. Il volo EK094 decolla dal capoluogo emiliano alle 14.30 per arrivare a Dubai alle 23.20.
Oltre che da Bologna, Emirates collega l’Italia e Dubai con voli giornalieri da Roma, con 11 frequenze settimanali su Milano e 4 voli settimanali su Venezia.
Per andare incontro alla sempre crescente domanda, Emirates si prepara a riportare in Italia l’Airbus 380 – il suo velivolo ‘simbolo’ – a partire dall’1 dicembre. L’aereo a due piani sarà impiegato sulla rotta Dubai-Milano e sulla Milano-New York.

News Correlate