lunedì, 27 Maggio 2024

Ravenna chiude stagione balneare a +3% di presenze

Aumento a doppia cifra per gli stranieri (+11,44%) ma italiani appena dello 0,59%

Si chiude con +3,04% di presenze rispetto all'anno scorso nel periodo gennaio-agosto la stagione balneare sui lidi ravennati. In particolare su un totale generale di 1.590.762, gli stranieri sono aumentati dell'11,44% mentre l'incremento degli italiani si è fermato ad appena lo 0,59%.
Secondo i dati diffusi dal Comune, tra gli stranieri, per un totale di 511.879 presenze, i tedeschi sono in vetta alla classifica (7,33%) seguiti da svizzeri (3,31%), francesi (3,23%), olandesi, belgi e lussemburghesi (totale Paesi Bassi 2,13%), da cechi (1,46%) e dai polacchi (1,02%).
"Sono buoni dati – ha commentato l'assessore al Turismo Andrea Corsini – che confermano la salute del sistema che contraddistingue le nostre spiagge sotto il profilo organizzativo e ricettivo. Ma in una fase economica come quella che stiamo attraversando occorre raddoppiare gli sforzi di pubblico e privato. Per questo, nei prossimi giorni, incontrerò gestori di lidi cittadini, pro loco e associazioni di categoria per fare insieme un resoconto della stagione e stabilire le priorità per il prossimo anno".

News Correlate