mercoledì, 14 Aprile 2021

Notte Rosa, due eductour per la stampa internazionale

Dieci giornalisti e tre blogger vivranno in diretta la Notte Rosa, il Capodanno dell’estate italiana in programma da venerdì lungo i 170 km tra la Riviera Romagnola e il litorale marchigiano fino a Senigallia. 

In programma 2 educational tour, con il coordinamento di Apt Servizi, per presentare l’offerta turistica emiliano romagnola: il primo è dedicato ai cinque reporter di lingua tedesca, il secondo per le giornaliste russe.

L’eductour peri  reporter di lingua tedescatoccherà, giovedì, il borgo medioevale di Dozza per raggiungere in serata Rimini dove faranno un aperitivo sul porto canale seguito dalla cena. La mattinata di venerdì sarà impegnata in attività di ginnastica dolce e in altre iniziative che fanno parte del programma proposto dalle ‘Spiagge del Benessere’, prima di partecipare alla serata organizzata da Apt Servizi al Grand Hotel di Rimini.

Il giorno dopo il gruppo raggiungerà, in Valmarecchia, il borgo medioevale di San Leo e dopo un breve corso di cucina in un agriturismo seguito dal pranzo, tappa a Pennabilli per un tour nei luoghi del poeta e sceneggiatore Tonino Guerra. Al secondo eductour parteciperanno 5 giornaliste di San Pietroburgo.

L’eductour per le giornaliste russe prevede venerdì 3 luglio una mattinata di relax in spiaggia a Rimini, un tour pomeridiano in Valmarecchia e la partecipazione alla serata ‘Notte Rosa’ al Grand Hotel di Rimini. Sabato il programma della visita proseguirà con le tappe alle Terme di Castrocaro e, a Fiumana di Predappio, al ‘Borgo Condé Wine Resort”. Sarà poi tutta dedicata a Reggio Emilia la giornata di domenica. Gli ultimi due giorni del tour, lunedì e martedì, il gruppo di giornaliste russe farà visita in un’Acetaia, a Cavriago, dove si produce Aceto Balsamico Tradizionale di Reggio Emilia, al ‘Fidenza Village’ (uno dei punti di eccellenza dello shopping in Emilia Romagna) e al centro storico di Bologna.

 

News Correlate