Da ottobre aperti a bici alcuni tratti della Ciclovia del Sole

Sarà completata entro fine anno la Ciclovia del Sole, tra Mirandola (Modena) e Osteria Nuova (Bologna), sull’ex tracciato della linea ferroviaria Bologna-Verona, nell’attesa verranno aperti alcuni tratti alle bici a partire dal tronco Crevalcore-San Felice sul Panaro. A renderlo noto la Città Metropolitana di Bologna che, grazie a Destinazione Turistica e a Bologna Welcome, ha iniziato a promuovere l’infrastruttura per le 2 ruote che collegherà il territorio all’Europa: primo appuntamento all’Italian Bike Festival di Rimini, prossime tappe le fiere di Londra (novembre) e Parigi (marzo 2021).
“Pur avendo la consegna del cantiere fissata contrattualmente il 16 dicembre – ha spiegato il consigliere delegato alla Mobilità Sostenibile Marco Monesi – speravamo di anticipare l’apertura della Ciclovia a ottobre, ma il lockdown ha causato un leggero ritardo per cui abbiamo deciso di aprire i singoli tronchi man mano che verranno consegnati”.
“La Ciclovia è una grande opportunità per il territorio – ha aggiunto il presidente della Destinazione turistica della Città metropolitana Matteo Lepore – per Bologna sarà una porta verso l’Europa, un itinerario che ci mette in collegamento diretto con un nuovo interessante segmento di turisti internazionali”.

News Correlate