lunedì, 5 Dicembre 2022

Regione stanzia 300mila euro per percorsi escursionistici

Ammontano a oltre 300mila euro le risorse stanziate dalla Regione Emilia-Romagna per finanziare 70 interventi di manutenzione della rete escursionistica regionale, presentati da Comuni e Unioni di Comuni. Quasi 2.800 km di percorsi in montagna, tra cui oltre 100 riguardano l’Alta Via dei Parchi l’itinerario appenninico che si snoda attraverso numerose aree protette sul crinale tra Emilia-Romagna, Toscana e Marche.
È l’esito del bando uscito la scorsa primavera con cui la Regione prosegue il proprio impegno per offrire ai sempre più numerosi appassionati di trekking o anche di semplici passeggiate fuori città sentieri sempre più sicuri, funzionali e piacevoli da percorrere.
“Con questo bando – spiega l’assessora regionale alla Montagna, parchi e forestazione Barbara Lori – la Regione è a fianco di Comuni e Unioni di Comuni  nella manutenzione della rete escursionistica regionale. Contribuendo a sostenere un lavoro di cura indispensabile per garantire la piena fruizione  delle tante bellezze naturalistiche e paesaggistiche dell’Emilia-Romagna e sostenere quel turismo lento che rappresenta un’importante opportunità soprattutto per i  territori appenninici  un impegno che quest’anno ci ha permesso di accogliere non solo tutte le domande arrivate, ma anche di recuperare alcune domande che nel 2021 non era stato possibile finanziare per esaurimento dei fondi disponibili”.

News Correlate