lunedì, 1 Marzo 2021

Rimini, nei ristoranti arrivano primi clienti emiliani

“Oggi abbiamo molti clienti di Bologna e Parma che hanno approfittato della zona gialla dopo tanto tempo per uscire e venirci a trovare. La gente è stanca di stare in casa, ha fatto tanti sacrifici. Ora vogliamo ripartire”. Ad affermarlo un ristoratore riminese. Iniziano, infatti, ad arrivare i primi clienti del pranzo dopo il passaggio dell’Emilia-Romagna in zona gialla.
“Quando hanno annunciato che si poteva aprire già domenica, la gente ci ha letteralmente assalito – racconta Maurizio De Luca – Nel giro di un’ora eravamo strapieni e dirottavamo i clienti al secondo turno. Poi dopo poco si è chiarito che la zona gialla partiva da lunedì e “ci hanno scombussolato i piani, abbiamo dovuto richiamare i clienti uno a uno.
“Vogliamo tornare il riferimento per tutti in Romagna – ha aggiunto riferendosi al ruolo di Rimini nel turismo – La gente ha voglia di fare vacanza, andare con la propria famiglia in un albergo e fare la vita di prima”.

News Correlate