mercoledì, 19 febbraio 2020

Bologna, arriva cabina di regia per traffico treni

Il nodo ferroviario sarà gestito in modo automatico e centralizzato

Una cabina di regia computerizzata accentrerà le funzioni di controllo e comando del traffico ferroviario intorno a Bologna, nel resto dell’Emilia Romagna e sulla linea ad alta velocità che collegherà Milano a Roma. Ad annunciare la novità tecnologica è stato il direttore compartimentale movimento Emilia Romagna di Rete Ferroviaria Italiana, Orazio Iacono, durante la presentazione del Treno Verde, campagna di sensibilizzazione promossa da Legambiente e Trenitalia a Bologna per tre giorni. Con l’apparato centrale computerizzato, il comando e controllo di uno dei nodi ferroviari più importanti d’Italia sarà gestito in modo automatico e centralizzato, superando lo scalo di Termini a Roma per ampiezza e capillarità di gestione.

News Correlate