Slitta a settembre Iwinetc in programma a fine marzo a Trieste

L’International Wine Tourism Conference, evento mondiale dedicato all’enoturismo in programma a Trieste a fine marzo, sarà posticipato a settembre. Lo rende noto la Regione tramite PromoTurismoFVG.

“In considerazione della rapida evoluzione della situazione internazionale sul Coronavirus che sta generando difficoltà a tutte le attività fieristiche a livello continentale – spiega la Regione – anche questo evento subirà una variazione di data e slitterà a dopo l’estate, dal 22 al 24 settembre 2020, sempre a Trieste, mantenendo il programma iniziale che prevede il coinvolgimento di tutta la regione. La decisione – si legge nella nota – è il risultato di un’attenta verifica compiuta alla luce dei dati disponibili riguardanti le conferme di presenza fornite dall’organizzazione di Wine Pleasures, oltre che dell’ascolto delle posizioni degli stakeholder del mercato, che hanno portato i due partner, PromoTurismoFVG e Wine Pleasures, alla scelta di posticipare di qualche mese l’appuntamento”. Dopo l’edizione del 2018 a Budapest e quella del 2019 a Bilbao, il Friuli Venezia Giulia è stato scelto dal comitato di Iwinetc a marzo dello scorso anno, “per l’ospitalità ricevuta, la conformità delle strutture ricettive e congressuali, la garanzia di ricevere da PromoTurismoFVG tutto il supporto logistico e organizzativo necessario e l’ascesa della destinazione come meta per il turismo enogastronomico”.

News Correlate