lunedì, 17 Gennaio 2022

Udine lancia ‘Montagna in città’

Il Comune di Udine gioca la carta della ‘Montagna in città’ organizzando una tre giorni – dal 15 al 17 maggio – in cui promuovere e far conoscere la cultura e la tradizione delle cime della provincia: dal Tarvisiano alle Dolomiti passando per la Carnia e Pramollo.

‘Montagna in città’ nasce dalla collaborazione tra palazzo D’Aronco e l’associazione ‘Friûl 2.0’ di Sergio Tosoni e trasformerà il castello in una vetrina di tutto ciò che la montagna friulana offre a chi la frequenta: escursioni, rifugi, parchi naturali e le persone che la animano e la rappresentano come le guide alpine o i ristoratori.

“Con questa iniziativa – ha spiegato Alessandro Venanzi, assessore comunale alle attività economiche e turistiche – puntiamo a valorizzare la montagna e le sue potenzialità turistiche in luoghi diversi dal solito. Un’occasione per innescare e rinsaldare le collaborazioni con tutte le località montane e con gli operatori turistici. Vogliamo creare una forte sinergia regionale che deve avere il cappello di Turismo Fvg, soprattutto per fare rete ed evitare sovrapposizioni o doppioni di eventi della stessa tipologia”.

News Correlate