giovedì, 18 Luglio 2024

Turismo Fvg, accordo con Alitalia per promuovere regione

Al via una serie di operazioni per promuovere la regione ai pax della compagnia

Un piano di comunicazione e marketing volto alla promozione del Friuli Venezia Giulia per aree tematiche. È l'accordo siglato tra Turismo Fvg ed Alitalia. In pratica, chi sceglie Alitalia per andare in Friuli troverà sugli aerei i flyer di Turismo Fvg, mentre nei mesi di dicembre e gennaio a bordo verrà proiettato uno spot incentrato sull'offerta turistica regionale. Inoltre, un concorso su Facebook metterà a disposizione dei viaggiatori pacchetti-soggiorno in Friuli Venezia Giulia. "Gli strumenti che verranno utilizzati sono di 2 tipologie – ha spiegato Federica Seganti, assessore regionale alle Attività produttive, che ha presentato l'accordo assieme Sergio Dressi, presidente di Aeroporto Fvg – il web e la promozione on board".
La promozione online satà fatta con un banner nella ricevuta del biglietto elettronico e all'interno del sito Alitalia, con l'inserimento sull'home page della compagnia di notizie sulla regione e l'invio di newsletter telematiche a tutto il database Millemiglia ed agli iscritti alla Mailing List, con offerte ad hoc per un target complessivo di circa 2 milioni e mezzo di persone.
"L'obiettivo – ha aggiunto Seganti – è promuovere l'immagine della regione attraverso una strategia che si propone di destagionalizzare i flussi turistici favorendo l'incoming tutto l'anno, diversificare il prodotto raccordando l'offerta tradizionale a proposte di nicchia e sostenere il turismo short-break promuovendo, in questo periodo, la montagna invernale".
Inoltre, con il concorso verranno offerti weekend connessi al turismo di nicchia relativi alla vacanza attiva e abbinati ad arte ed eventi, all'enogastronomia, alle città d'arte. Pacchetti che consentano di operare in maniera trasversale per far arrivare i turisti in Friuli Venezia Giulia ed incoraggiarli a restare qualche giorno in più rispetto al programma iniziale".

News Correlate