lunedì, 17 Gennaio 2022

Adr, da assemblea ok a bilancio 2009

Nei primi 3 mesi dell’anno traffico in aumento del 7,4%. Nel 2009 pax a -3,5

L'assemblea degli azionisti di Aeroporti di Roma ha approvato il bilancio 2009 chiuso con ricavi a 561,8 milioni di euro (570,1 milioni nel 2008), margine operativo lordo a 254,4 milioni (249,6 milioni nel 2008), utile netto a +5,2 milioni di euro (-8,3 milioni nel 2008). L'indebitamento finanziario netto è rimasto pressoché invariato a 1,32 miliardi di euro a fine 2009, anno in cui c'é stata una flessione contenuta del traffico passeggeri (-3,5%); il traffico nei primi tre mesi del 2010 registra un +7,4%. L'azionista di controllo Gemina (95,8%) ha indicato i candidati al consiglio di amministrazione per il periodo 2010-2012, che scadrà fino all'approvazione del bilancio 2012: Fabrizio Palenzona, Massimo Pini, Stefano Cao, Valerio Bellamoli, Marco Troncone, Piergiorgio Peluso, Clemente Rebecchini, Aldo Minucci, Paolo Roverato, Enzo Mei, Beng Huat Ho (per il neopartner Changi Airport, socio al 5% di Gemina), Guido Angiolini, che è l'amministrazione delegato uscente dopo due anni, e Giulio Maleci, suo successore. Gli enti locali (3%), soci di minoranza di Adr, si sono riservati di indicare il loro candidato nel cda, per cui fino al 30 giugno prossimo il Board sarà di 13 componenti e successivamente di 14.

News Correlate