giovedì, 24 Settembre 2020

Inaugurata la nuova lounge di Star Alliance a Fiumicino

I passeggeri Star Alliance in partenza o in transito da Roma possono ora beneficiare della nuova esperienza di premium lounge all’aeroporto di Fiumicino. La nuova Lounge Star Alliance accoglierà i passeggeri di First e Business Class che ne hanno diritto e i titolari della carta Star Alliance Gold. Situata al primo piano dell’area di imbarco D del Terminal 3, la lounge offre un facile accesso ai gate di partenza per i voli dei vettori membri dell’Alleanza diretti verso destinazioni europee dell’area Schengen.

Tutte le lounge brandizzate Star Alliance sono progettate per offrire un’esperienza unica, tipica di ciascun Paese. A Roma, il design italiano degli arredi dona all’ambiente un aspetto elegante, moderno e raffinato, oltre a offrire spazi funzionali per lavorare, rilassarsi o socializzare. Il tutto va di pari passo con l’eccezionale esperienza gastronomica italiana, che spazia dalla zona bar con l’area caffè, con personale dedicato, fino ai piatti disponibili su ordinazione e rinomati in tutto il mondo. La connessione Wi-Fi gratuita è disponibile nell’intera lounge, che è anche dotata di numerose prese elettriche standard e USB che permettono ai passeggeri di ricaricare facilmente i propri dispositivi elettronici. È inoltre disponibile uno spazio riservato per effettuare telefonate. La lounge può ospitare circa 130 persone e sarà aperta tutti i giorni dalle 05:15 alle 21:15.

“Star Alliance si è posta quale obiettivo generale il miglioramento dell’esperienza di viaggio del cliente e l’offerta del prodotto ‘premium lounge’ è parte integrante di questa strategia. La nostra nuova lounge di Roma si aggiunge al network delle lounge brandizzate Star Alliance, che diventano così sette, per offrire ai nostri clienti in partenza dalla “Città Eterna” un’esperienza di lounge all’avanguardia”, ha detto Christian Draeger, Vice President Customer Experience di Star Alliance.

A Fiumicino, Star Alliance ha lavorato in collaborazione con Aviapartner e AdR per rinnovare uno spazio pre-esistente, dando così vitaalla prima lounge dedicata all’Alleanza presso l’aeroporto.

“Siamo lieti di intraprendere questa partnership con Star Alliance poiché il loro prodotto e la loro vision si sposano perfettamente con la filosofia del servizio e della qualità del Gruppo Aviapartner” ha affermato Italo Russo Silva, General Manager di Aviapartner Group Lounges and Premium Guest Services.

“Migliorare la qualità dei servizi offerti è il nostro impegno primario – ha detto Ivan Bassato, direttore Airport Management di AdR – Abbiamo lavorato insieme ad Aviapartner e Star Alliance – ha continuato – per realizzare uno spazio innovativo e funzionale, che conferma gli elevati standard di qualità raggiunti da Fiumicino. Proprio alcuni giorni fa al nostro scalo è infatti stato assegnato da Airport Council International il Best Airport Award 2018, il riconoscimento più importante della nostra industry. Risultati di questo tipo si raggiungono solo lavorando con un impegno costante e grazie al fondamentale contributo dei principali partner che operano quotidianamente in aeroporto, tra cui Star Alliance e Aviapartner che, con questa nuova sala, aumentano e rafforzano l’offerta per i passeggeri premium che imbarcano dall’area di imbarco D per i voli di breve e medio raggio in Europa” ha concluso Bassato.

In totale sono 17 i vettori membri di Star Alliance che servono Roma con voli non-stop verso 25 destinazioni in 20 Paesi.

Al fine di migliorare ulteriormente la propria offerta, Star Alliance sta realizzando una nuova lounge ad Amsterdam. La sua inaugurazione è prevista a inizio 2019 e sarà caratterizzata da un design unico, che comprenderà molte icone del design olandese contemporaneo. Infine, le lounge già attive presso gli aeroporti di Nagoya e di Parigi Charles-de-Gaulle saranno rinnovate, migliorando ulteriormente l’esperienza del cliente.

News Correlate