mercoledì, 19 Gennaio 2022

Skytrax premia la Plaza Premium Lounge di Roma Fiumicino

La Plaza Premium Lounge di Roma Fiumicino è stata premiata da SkyTrax con il premio “5-Star COVID-19 Lounge Safety Ratings, massima certificazione sulla sicurezza per il contrasto al COVID-19. La lounge  del Terminal 3 del Leonardo Da Vinci ha ricevuto il punteggio più alto per le misure eccellenti e coerenti messe in atto nel ridurre i rischi associati alla pandemia. Le valutazioni di SkyTrax hanno preso in considerazione i protocolli di sicurezza e igiene messi in atto dagli operatori delle lounge e dalle compagnie aeree per garantire che le sale soddisfino i più elevati standard e offrano livelli di sicurezza avanzati per i clienti e il personale.
Questo risultato ha un significato particolarmente importante perché è l’ennesima conferma conferma di come lo scalo della Capitale sia tra gli aeroporti più riconosciuti al mondo nel contrasto al Covid-19. Fiumicino, infatti, nel 2020 ha ottenuto il rating massimo di 5 stelle da Skytrax, dopo aver ricevuto l’attestazione Biosafety Trust Certification di Rina Service e l’Airport Health Accreditation (primo aeroporto nell’Unione Europea ad ottenerlo) da parte di ACI.
‘’Siamo entusiasti di essere stati premiati da Skytrax con il punteggio più alto 5-Star Covid-19 Airline Lounge Safety. Salvaguardare la salute e il benessere dei passeggeri è di massima importanza per noi. In questi tempi senza precedenti spostarsi in aereo può essere stressante, ma, grazie alla dedizione e all’ impegno del nostro team nel garantire un ambiente igienico e sicuro, è nostro auspicio che tutti i passeggeri possano viaggiare con maggiore serenità. Le nostre lounge seguono rigorosamente gli standard globali di sicurezza e qualità della nostra azienda. Siamo pronti, ora piu’ che mai, ad ospitare nuovamente i nostri stimati ospiti’’, ha dichiarato Analia Marinoff, General Manager, Italia e Finlandia, Plaza Premium Group.
“Siamo orgogliosi del riconoscimento ottenuto da Plaza Premium – ha detto Federico Scriboni – Head of Aviation Business ADR– perché rappresenta un segnale positivo e di speranza per il futuro. La pandemia ha colpito duramente tutti i settori ma in particolar modo il trasporto aereo. Per questo motivo dobbiamo garantire ai nostri passeggeri sempre il massimo della sicurezza e del confort. Questo premio testimonia il percorso virtuoso che, coniugando sicurezza e qualità nell’esperienza aeroportuale con tempestività e incisività, ha reso Fiumicino uno tra gli aeroporti più riconosciuti al mondo nel contrasto al Covid-19,  in linea con la strategia di ADR, sempre più orientata a eccellenza nei servizi, sostenibilità e innovazione”.

News Correlate