sabato, 19 Settembre 2020

I Fori romani arrivano sui tablet con l’app ‘Imperial Fora’

‘Imperial Fora’ è un’app che racchiude in sé 1.700 anni di storia dei Fori romani e che consente ai turisti di rivivere sul proprio tablet l’evoluzione dei Fori di Augusto e Traiano attraverso 4 momenti storici: il 125 d.C., nel fulgore dell’Impero romano; nel 1450, all’inizio del Rinascimento; nel 1750, verso il termine dell’età moderna; e nel 1815, all’indomani degli scavi operati dal governo francese. L’app è composta da 3 sezioni che guidano l’utente nel viaggio virtuale attraverso i Fori: la sezione ‘Live 3D’, la ‘Mappa’ e la Storia’.

Tramite un gps, il software consente di localizzare l’esatta posizione del turista e mostrargli in tempo reale foto e video del luogo in cui si trova. Lungo il cammino ‘virtuale’ compaiono sfere rotanti o bolle, che permettono all’utente di immergersi in ricostruzioni tridimensionali esplorabili, come fossero capsule del tempo.

“L’app – spiega Sergio Fontana, il suo autore – consente a tutti di apprezzare le trasformazioni di Roma, dall’antichità ai giorni nostri, in un punto nevralgico della città, l’area dei Fori Imperiali. Il visitatore virtuale si trova immerso in scenari sovrapponibili che seguono le tappe principali dello sviluppo della città. Si tratta di uno strumento realizzato con linguaggio divulgativo ma sulla base degli studi scientifici che hanno interessato l’area dei Fori imperiali”.

Per la realizzazione dell’app, patrocinata dal comune di Roma, sono serviti 5 anni di lavoro attraverso ricerche storiche documentali e fotografiche. Al momento è disponibile solo per iPad, in italiano ed inglese, ma presto sarà pronta la versione per smartphone, Android e Windows.

News Correlate