TESTMSL

Si va verso gemellaggio tra il Colosseo e l’anfiteatro di El Jem in Tunisia

Mohamed Ennaceur, presidente della Repubblica della Tunisia ad interim, ha incontrato al palazzo di Cartagine il direttore del Parco archeologico del Colosseo Alfonsina Russo, insieme al ministro degli Affari culturali Mohamed Zine el Abidine. L’incontro si è concentrato sulla cooperazione culturale Italia-Tunisia e sulla partecipazione della Tunisia alla mostra ‘Cartagho, il Mito Immortale’. Durante l’incontro è stato firmato un accordo di cooperazione tra l’Istituto nazionale del Patrimonio tunisino (Inp), l’Agenzia per la valorizzazione del patrimonio e la promozione culturale e il Parco Archeologico del Colosseo, finalizzato ad un progetto di gemellaggio tra i due siti archeologici di El Jem e Roma, in particolare tra l’anfiteatro di El Jem ed il Colosseo di Roma, un’azione che testimonierà la durata dei legami di amicizia e cooperazione culturale tra i due paesi amici. Ennaceur ha affermato che è necessario rafforzare la cooperazione culturale internazionale e ha salutato il contributo dell’Italia al miglioramento dei monumenti storici in Tunisia. Il presidente anche sottolineato l’importanza di attingere all’eredità del patrimonio tunisino, come pilastro dello sviluppo economico e fondamento del turismo culturale.

News Correlate