sabato, 15 Giugno 2024

Regione Lazio punta sui mercati eisure all’Arabian Travel Market

Raccontare le potenzialità attrattive dell’intero territorio e promuovere la destinazione Lazio nei mercati leisure internazionali. Sono gli obiettivi della Regione Lazio, presente alla manifestazione fieristica ATM – Arabian Travel Market, il principale evento internazionale in Medio Oriente riservato al turismo inbound e outbound, in programma al World Trade Centre di Dubai dal 9 al 12 maggio 2022.
“I turisti che provengono dal Golfo Persico e dalla Penisola Araba scelgono le città d’arte, la moda e il design. Sono sempre più alla ricerca di esperienze uniche e altamente personalizzate. L’Italia, con il suo lifestyle, è una delle mete preferite dai turisti di alta gamma e il Lazio rappresenta un potente attrattore con Roma, città d’arte per antonomasia, ma anche con le numerose meraviglie che abbracciano la Città Eterna. Dopo l’importante e significativa partecipazione della Regione Lazio a Expo 2020 Dubai, prosegue in Medio Oriente la promozione delle nostre eccellenze turistiche del segmento luxury in un mercato che è un prestigioso bacino di sbocco. Il turismo leisure, infatti, rappresenta un veicolo di sviluppo e di crescita economica regionale su cui far leva per rafforzare il brand Lazio nel contesto internazionale, a beneficio dell’intero comparto turistico e indotto”, ha detto Valentina Corrado, assessore al Turismo della Regione Lazio.
All’interno dello spazio espositivo regionale promosso dall’Assessorato al Turismo, in collaborazione con Enit, saranno 10 gli operatori presenti in rappresentanza delle cinque province del Lazio e l’ATM di Dubai rappresenta una preziosa occasione per incontrare buyers internazionali.
“Nell’anno della ripartenza, esplorare nuove tendenze ed opportunità, nonché disegnare una linea strategica capace di attrarre i flussi internazionali è una sfida cruciale. Facciamo leva sui nostri inimitabili fattori di attrazione: una forte concentrazione di strutture ricettive di lusso, ville e dimore di pregio; una naturale vocazione per il turismo wellness; un’offerta commerciale di alta gamma caratterizzata dai brand iconici del made in Italy; una rinomata enogastronoma e ristorazione stellata ma anche un calendario di grandi eventi di respiro internazionale come la Ryder Cup 2023. Continueremo a lavorare per innalzare la qualità della nostra offerta e a guardare al futuro coniugando sostenibilità e innovazione”, ha concluso Corrado.

News Correlate