Cafarotti scrive a Franceschini su emergenza affitti brevi

“Noi assessori al turismo delle principali turistiche italiane tra cui Roma, Napoli, Firenze e Milano, abbiamo scritto una lettera che breve invieremo al ministro Dario Franceschini sull’emergenza degli affitti brevi che saranno degli argomenti del ddl sul turismo collegato alla legge di bilancio. I punti principali riguardano la richiesta di maggiore sicurezza, la necessità di stabilire non solo il numero degli appartamenti affittabili (che a mio avviso dovrebbero essere solo due compreso quello in cui si abita) ma anche il loro giro di affari e il numero di giorni in cui si affitta l’anno”. Ad affermarlo e Carlo Cafarotti, assessore allo Sviluppo economico, turismo e lavoro del Comune di Roma alla presentazione del rapporto dell’Ente bilaterale del turismo del Lazio, sul sommerso negli affitti brevi nella Capitale. “Il 2020 – aggiunge – l’anno in cui si norma e si governa, c’è la volontà di tutti gli enti locali e anche la disponibilità del governo. Bisogna risolvere questa emergenza”.

News Correlate