sabato, 23 Gennaio 2021

La Guida del Gambero Rosso premia Roma

Per la Valentini premiati gli sforzi di valorizzazione della qualità

La fotografia della ristorazione della capitale e del territorio provinciale offerta dalla Guida Roma del Gambero Rosso 2010, presentata alla Città del Gusto, soddisfa le istituzioni. “Siamo orgogliosi di poter dire – ha detto Daniela Valentini, assessore regionale all’Agricoltura – che gli sforzi e l’impegno costante negli ultimi 4 anni ha dato dei risultati, e che la collaborazione con gli operatori qualificati del Gambero Rosso ha offerto alla Regione l’opportunità di realizzare una mappatura dei ristoranti di fascia alta, presenti nel Lazio, che utilizzano i prodotti tipici, la nostra Carta dei vini del Lazio, e l’olio extravergine d’oliva di qualità laziale”. L’attenzione alla qualità viene segnalata nella guida con un ‘bonus Lazio’. “Sono circa il 20% – ha sottolineato il commissario straordinario di Arsial Fabio Massimo Pallottini – gli esercizi del settore ristorazione che hanno ottenuto il bonus, un modo innovativo di fare promozione territoriale, insieme alla Regione Lazio e ad AtLazio. Un prezioso veicolo turistico che attesta la tipicità e il radicamento alla tradizione gastronomica di territorio, quest’anno assegnato a 54 ristoranti”.

News Correlate