mercoledì, 26 febbraio 2020

Torna ‘Albergatore Day’ e quest’anno apre le porte anche al pubblico

Si svolgerà il 24 e 25 gennaio al Roma Convention Center – La Nuvola la XVII edizione dell’Albergatore Day di Federalberghi Rom. L’evento della capitale dedicato al turismo, finora riservato ai soli operatori del settore, si apre per la prima volta al pubblico esterno nella giornata di sabato 25 gennaio con un programma che spazia tra incontri ed approfondimenti dedicati al turismo e all’ospitalità, al Food e alle offerte formative per i giovani.
Venerdì 24 gennaio, giorno riservato ai soli addetti ai lavori, la manifestazione sarà aperta dalla Tavola Rotonda ‘Operatori e Istituzioni al bivio: la scelta non più rinviabile tra turismo low cost e turismo di qualità. Il fenomeno Overtourism e la guerra scomoda tra turisti e residenti’, che vedrà la partecipazione di: Lorenza Bonaccorsi, sottosegretaria al Mibact, di Giovanna Pugliese, assessora al Turismo e Pari Opportunità della Regione Lazio; Carlo Cafarotti, assessore allo Sviluppo economico, Turismo e Lavoro di Roma Capitale; Giuseppe Roscioli, presidente di Federalberghi Roma; Bernabò Bocca, presidente di Federalberghi nazionale e del Commissario Confcommercio Roma Pier Andrea Chevallard.
Seguirà la presentazione alla stampa del Comitato Alberghi Storici di Federalberghi Roma. Nel pomeriggio si svolgeranno incontri dedicati al turismo congressuale, a cura del Convention Bureau Roma e Lazio, e golfistico, ed il dibattito: ‘Indipendenza o affiliazione a un brand? Le motivazioni di una scelta di campo. Parola agli albergatori. Case Histories a confronto’.
In programma, sia venerdì che sabato, le selezioni dei Contest Emergente Chef ed Emergente Pizza organizzati da Witaly e presentati dal critico enogastronomico Luigi Cremona, i cui vincitori saranno proclamati insieme a quello del nuovo Contest Emergente Ricevimento.
La giornata di sabato 25 gennaio, aperta al pubblico ed in particolare ai giovani che potranno incontrare le Università e gli ITS per conoscere l’offerta formativa riguardante il turismo e lasciare i propri curriculum, si dividerà tra Food e ospitalità. In cartellone, inoltre, l’incontro/dibattito ‘La qualità del servizio come primario fattore di competizione nell’era del turismo digitale. Come orientarsi nella scelta delle risorse di qualità nel settore turistico-ricettivo’ ed un Focus tematico sulla Mobilità Sostenibile.
Nel corso della giornata verrà allestita dal maestro pasticciere Roberto Rinaldini una spettacolare ‘torta monumentale’ e saranno presentate nuove formule di breakfast. A margine degli incontri, i visitatori de La Nuvola avranno l’occasione di conoscere da vicino il mondo dell’hotellerie scoprendone i segreti ed i nuovi trend in circa 120 stand di aziende specializzate in prodotti e servizi per gli alberghi e l’ospitalità.

www.albergatoreday.com

News Correlate