venerdì, 17 Settembre 2021

Aperte le iscrizioni al corso gratuito per chi gestisce BauBeach

Sono tante le Baubeach ci sono in Italia. Il nome, Marchio regolarmente registrato al Ministero dell’Industria e Artigianato di Roma, è divenuto negli anni sinonimo di ‘spiaggia per cani’ e usato in modo improprio in tutto il Paese. Era il 1998 quando venne coniato questo nome per la prima volta dalla Associazione: rappresentava il primo e unico esempio di spiaggia per cani liberi dove poter far interagire animali e umani in un contesto naturale di socializzazione. Oggi questo Nome e Marchio viene usato genericamente per indicare una spiaggia dove i cani sono accettati, ma non necessariamente curato il loro benessere, né rispettati i parametri etici nella scelta dei prodotti, dei servizi e delle proposte.
Patrizia Daffinà, presidente della Associazione omonima, offre a tutti coloro che già gestiscono uno spazio definito ‘Baubeach’ e vorrebbero allinearsi alle scelte della più famosa spiaggia per cani d’Italia, un ‘Corso gratuito di formazione professionale’ per trasformare o adattare la loro attività a questo modello.
“Nel corso di questi anni – afferma Daffinà – abbiamo notato un grande abuso legato al nome ‘Baubeach’. Esistono realtà che usano il nome “Baubeach” o Bau Bau Beach, dove viene espressamente vietata la socializzazione e i cani sono obbligati a stare in recinti con la loro famiglia e non interagire con i loro simili. Dalla errata convivenza con questa Specie nascono tutte le problematiche caratteriali e di interazione del cane contemporaneo. Quindi  la A.S.D. Baubeach Village, Associazione riconosciuta dalla Regione Lazio e Centro di Formazione Etologica Certificato ISO 29993:2017 e ISO FDIS 29994:2021, vuole aiutare a far conoscere e sviluppare un approccio etologico che favorisca conoscenza e rispetto della natura del cane, offrendo una doppia opportunità: una Borsa di Studio gratuita a chi possiede già una spiaggia per cani ma deve adattare in modo conforme i servizi e allineare le finalità etiche degli stessi,  con un regolare corso di formazione professionale che possa consentire l’uso di questo famoso Marchio. Anche per non generare confusione tra gli Utenti, che in grande quantità si sono trovati in situazioni ben lontane dalla nostra pensando che si trattasse della stessa gestione”.
Lo stesso Corso è pensato anche per chi voglia proporsi, in modo altamente qualificato, in contesti turistico ricreativi che accolgono grandi numeri di cani e acquisire una preparazione completa, oppure persone che vogliono creare una nuova bellissima attività di accoglienza per grandi numeri di cani accompagnati, in uno spazio che viene definito IHOD® (Ideal Habitat Of Dogs), ovvero l’habitat Ideale per il cane.
Il Corso, patrocinato da importanti Istituti di Cultura Zooantropologica, propone una preparazione a 360°, che spazia dalle attività proposte, agli sport ‘cinofili’ praticati e adatti alla dimensione estiva, divenuti Dipartimenti all‘interno della Federazione Italiana Sport Cinofili (FISC) e all‘interno dell‘AICS Cinofilia, toccando il settore logistico, legale, dello studio del target, delle dinamiche relazionali tra persone e cani e dei meccanismi comportamentali di questo secolo.
Dopo il grande successo di affluenza e consensi dei partecipanti già registrato l’anno scorso, il CORSO DOG MANAGER IHOD prenderà il via a novembre fino a primavera, comprendendo una parte teorica – diciassette moduli di studio accompagnati da web conference di verifica – e una pratica di tre giorni di full immersion nella struttura del Baubeach®️ di Maccarese, alla apertura primaverile. La Borsa di Studio per gestori o concessionari di spiagge per cani sarà a titolo totalmente gratuito, ad esclusione di un piccolo contributo per spese di segreteria e tesseramento. Il Corso, per chi volesse intraprendere la formazione ai fini di un proprio inserimento professionale come organizzatore e direttore all’interno di strutture di questo genere, oppure volesse aprire un’attività turistico ricreativa ‘dog friendly’ propria, è a pagamento e ampiamente descritto nella pagina dedicata alla Formazione del sito: https://www.baubeach.net/formazione
Al termine del corso, l’Associazione rilascerà ai Discenti che avranno portato a termine gli studi con sensibilità e dando prova di capacità in tutta la materia, un Attestato tecnico- sportivo, emesso dall’Ente di Promozione Sportiva riconosciuta dal Coni e dal Governo a cui è affiliata. I futuri Dog Manager Ihod® che avranno superato l’esame potranno usare liberamente il nome Baubeach® per la loro struttura, mantenendo la loro indipendenza organizzativa, fiscale e giuridica. In caso contrario, dovuto o a problematiche logistiche o a disinteresse, il nome Baubeach verrà tutelato nei termini di legge per uso non autorizzato. Infine, per i discenti molto aderenti al profilo associativo, potrà essere concepita una collaborazione per la ricerca su territorio nazionale di partner comuni al fine di creare una rete operativa e la garanzia, per gli Utenti, di trovare nei vari ‘Baubeach’ lo stesso approccio etico e le stesse scelte mirate al benessere di cani e persone. https://www.baubeach.net/

 

News Correlate