lunedì, 6 Febbraio 2023

Eataly Roma e Green Line Tours insieme per itinerario turistico tra eccellenze gastronomiche di Roma

In partenza nella capitale un nuovo percorso Green Line Tours per assaporare il meglio delle tradizioni gastronomiche della cucina romana e in generale italiana, in collaborazione con Eataly. L’iniziativa è nata dalla partnership tra la sightseeing company Green Line Tours ed Eataly che a Roma, presso l’ex air Terminal Ostiense oggi tempio dell’agroalimentare, accoglierà il capolinea del servizio turistico ‘Destination Eataly’. Un’idea che nasce come alternativa ai circuiti turistici più classici che transitano nei punti di maggior richiamo di Roma. Eataly Roma, che in un unico luogo raccoglie il meglio dell’enogastronomia italiana di qualità, è la destinazione finale dell’itinerario a bordo di un bus a doppio piano scoperto di Green Line Tours, in modalità hop-on-off.
La particolarità di questa nuova proposta è il passaggio per quartieri della città eterna meno battuti ma molto suggestivi, come ad esempio Testaccio e la Garbatella: definiti “quartieri paese” per l’atmosfera intima e caratteristica, a misura d’uomo, ospitano diverse attrazioni culturali e sono tra le zone più vivaci ed affascinanti di Roma.
“Con la meta Eataly abbiamo voluto arricchire la già variegata proposta turistica tradizionale dei nostri itinerari in bus alla scoperta della città con una esperienza sensoriale legata all’eccellenza enogastronomica italiana. Roma regala infinite sorprese ai nostri turisti, noi mettiamo a disposizione un servizio comodo ed efficiente per esplorare la città e ora, con questo nuovo progetto, per cui lavoriamo da molto tempo, diamo agli ospiti una opportunità che unisce gli interessi più richiesti dal turismo in Italia, cultura e cibo”, ha detto Emanuele Orlando Desideri, AD della Green Line Tours.
I turisti che scelgono la linea Destination Eataly hanno diritto a vantaggi esclusivi, come l’estensione della durata del biglietto, promozioni sull’offerta di Green Line Tours e riceveranno in omaggio una shopper Eataly.
“Siamo felici di essere parte di questo progetto, che speriamo segni l’inizio della vera ripartenza del turismo a Roma. Ci auguriamo sia anche un modo per valorizzare ancora il quartiere in cui ci troviamo, che merita l’interesse sia del turismo locale che di quello internazionale. Nel nostro negozio ci impegniamo ogni giorno per offrire il meglio dell’enogastronomia italiana, attraverso il nostro mercato, i nostri ristoranti e i nostri corsi: siamo convinti che per i visitatori sia un grande valore aggiunto poter unire all’itinerario romano un’esperienza del genere”, ha aggiunto Fabio Rossi, Store Manager di Eataly Roma.

News Correlate