mercoledì, 8 Dicembre 2021

Formia, strategie turistiche a confronto

A Latina servono incentivi per il settore alberghiero e i servizi

Il turismo è un settore cruciale per lo sviluppo economico della regione e fare sistema appare indispensabile per rimanere competitivi. In quest’ottica si è mossa la Regione Lazio, dotandosi per la prima volta di uno strumento normativo di organizzazione generale e riqualificazione dell’intero settore. A ribadirlo l’assessore regionale al Turismo, Raffaele Ranucci, al convegno organizzato dall’associazione “Generazione Europa” che si è svolto a Formia, presso l’Istituto alberghiero “Celletti”, sul tema “Un modo nuovo di fare turismo: analisi e prospettive alla luce della nuova legge regionale”. Anche la Provincia di Latina sta svolgendo, secondo l’assessore al Marketing territoriale, Paolo Panfili, un ruolo importante per la promozione turistica. “La Camera di Commercio – ha rilevato il presidente dell’ente camerale pontino, Vincenzo Zottola – si pone parte attiva della società delle imprese. Manca, però, una politica urbanistica vera collegata al turismo”. Anche il consigliere regionale Aldo Forte, dell’Udc, ha sostenuto l’urgenza di incentivi per il settore alberghiero, i servizi e il comparto turistico in generale. Per il direttore dell’Apt di Latina, Piergiacomo Sottoriva, l’andamento del turismo nei primi dieci mesi dell’anno è stato positivo in provincia.

News Correlate