domenica, 18 Aprile 2021

Lazio, forte appeal nei confronti del turismo mondiale

L’assessore regionale Ranucci: “Buono il bilancio turistico del 2006”

“Il Lazio si conferma una delle mete preferite dai vacanzieri italiani e stranieri del 2006, con incrementi vicini al 10% negli arrivi e dell’8% nelle presenze, rispetto al 2005”. Lo ha dichiarato l’assessore al Turismo della Regione Lazio, Raffaele Ranucci, tracciando un bilancio dell’andamento turistico regionale dell’anno che si è appena concluso. “Possiamo affermare che il Lazio esercita un forte appeal nei confronti del turismo mondiale, confermato dai 29 milioni di presenze nel corso dell’anno sul territorio – ha detto Ranucci – Il dato generale è maggiormente positivo se analizzato per singoli comparti, oltre Roma infatti, la crescita del turismo regionale ha interessato tutti i territori e le loro singole vocazioni”. “Alla luce di quanto detto – ha concluso Ranucci – si è rivelata vincente la scelta di promuovere il Lazio, nelle principali manifestazioni internazionali, come Regione di Roma, sfruttando la capacità attrattiva della Capitale. Il 2007 sarà un banco di prova importante per il Lazio, per dare continuità alla riqualificazione avviata nel settore”.

News Correlate