Le spose di Glen Couture scelgono Celleno e conquistano le pagine di Horizont Magazine

La nuova collezione dello storico atelier romano ‘Glen Couture’ è ambientato nel Borgo Fantasma di Celleno, recentemente indicato da The Telegraph fra i borghi fantasma più belli d’Italia. Gli scatti sono del fotografo di moda Luca Storelli, con il supporto delle acconciature ed il makeup per le modelle di Gian Marco Nardi.

Il progetto di valorizzazione del territorio del Lazio e delle eccellenze locali è stato proposto dall’esperto di marketing digitale Giulio Gargiullo romano con origini cellenesi, grazie ad un accordo tra il sindaco di Celleno Marco Taschini e la stilista romana Paola Stramucci, titolare di Glen Couture. L’eleganza degli abiti da sposa e da sera nel fascino del Castello Orsini di Celleno hanno già trovato riscontro con la pubblicazione delle foto nel fashion magazine ‘Horizont Magazine’ nel numero di dicembre 2019.

https://www.youtube.com/watch?v=ZXkUhbMKpWM

News Correlate