Saturday, 14 December 2019

Pronto il disegno di legge per gli hotel

Previsto il censimento e il vincolo di destinazione d’uso permanente

Il potenziamento e la valorizzazione delle strutture alberghiere. E’ l’obiettivo che la regione Liguria vuole raggiungere col disegno di legge approvato in questi giorni. Il provvedimento prevede che gli alberghi esistenti siano censiti e abbiano un vincolo di destinazione d’uso ricettivo permanente. Compiti dei comuni saranno la ricognizione del patrimonio alberghiero e la predisposizione di una variante integrativa al piano urbanistico in cui sarà confermato il censimento degli alberghi esistenti. Inoltre i comuni dovranno identificare gli interventi di miglioramento per rendere gli alberghi competitivi e certificare quelle strutture che, per condizioni fatiscenti, potranno essere de-classificate. Queste ultime strutture potranno essere destinate ad abitazioni, ma non è ammessa la trasformazione in destinazione d’uso residenziale, salvo quella convenzionata. In pratica, gli alberghi che cessano, su richiesta dei proprietari, la loro attività, dopo che il comune avrà accertato lo loro non sostenibilità economica, potranno trasformarsi in residenze convenzionate con i comuni, ai quali spetterà il compito di fissare prezzi e destinatari per venire incontro ai bisogni della comunità.

News Correlate