sabato, 23 Gennaio 2021

Genova, protocollo intesa eviterà chiusura Lanterna

La Lanterna di Genova non chiuderà. Il contratto per la gestione del Complesso formato da Lanterna, Museo, Parco e Passeggiata scadeva a fine giugno, ma turisti e genovesi potranno continuare a visitare uno dei simboli della città.

L’assessorato alla Cultura e al Turismo del Comune, infatti, ha coordinato la stesura di un protocollo d’intesa tra Comune di Genova, Provincia di Genova e Municipio Centro Ovest per proseguire la gestione con continuità ed assicurare, a partire da oggi, le normali visite che, ogni anno, raggiungono quota 8mila.

Le chiavi del Faro saranno affidate all’associazione Giovani Urbanisti – Fondazione Labò che, a titolo di volontariato, si è proposta per la gestione del sito, l’apertura e la fruizione turistica, la bigliettazione, le prenotazioni e le pulizie. I firmatati del protocollo d’intesa potranno  programmare, realizzare e ospitare manifestazioni ed eventi a carattere sociale e culturale.

La Provincia si farà carico della manutenzione ordinaria e straordinaria del Complesso e dell’illuminazione del Museo e della Passeggiata, mentre il Comune di Genova si occuperà della promozione, attraverso i canali istituzionali delle strutture e delle iniziative lì ospitate.
Immutati gli orari di apertura: per il museo e la Lanterna dalle 14.30 alle 18.30 sabato, domenica e nei giorni festivi; per la passeggiata dalle 8 alle 20 per tutta l’estate. In analogia con le altre strutture museali il prezzo del biglietto intero resta stabilito in 5 euro. Il protocollo siglato avrà durata semestrale ed entrerà in vigore oggi, 1 luglio.

News Correlate