giovedì, 13 Maggio 2021

Laigueglia, chiusura notturna delle spiagge libere per fermare bivacchi

Il sindaco di Laigueglia, Franco Maglione, ha deciso di bloccare l’accesso notturno alle spiagge libere del comune per limitare bivacchi e piazzamenti vari di tende e ombrelloni già a partire dalle prime ore del mattino.

Cancelli chiusi dalle 20 in poi, dunque, e un servizio di vigilanza notturna della cooperativa Jobel,. “Stiamo lavorando alle nuove ordinanze con gli uffici preposti e la polizia municipale – ha detto Maglione – Non solo a questa sulle spiagge chiuse di notte, ma anche a quella che vieterà l’ingresso con tende e oggetti ingombranti”.
“Purtroppo non è sufficiente a scoraggiare certi comportamenti, ed è per questo che abbiamo voluto sollevare il problema a livello provinciale chiedendo l’incontro in prefettura – ha aggiunto il sindaco di Alassio, Enzo Canepa – Le nostre proposte relative alle spiagge a numero chiuso o al limite per gli accessi dei pullman in città sono di difficile applicazione e lo capiamo, però questi flussi turistici vanno gestiti con nuove soluzioni”.

News Correlate