Al via l’assetto definitivo dell’Apt

Siglata l’intesa con il Consorzio Meet per promuovere il congressuale

“Entro pochi giorni verrà delineato l’assetto definitivo delle APT, Agenzie di Promozione Turistica della Liguria. A breve verrà investito il nuovo presidente, Franco Bonanini, che verrà affiancato dal nuovo direttore, la cui nomina è prevista fra qualche giorno. La notizia è stata data dall’assessore al Turismo della Regione Liguria, Margherita Bozzano durante la Borsa del Turismo Congressuale di Firenze. Qui, durante la manifestazione dedicata al congressuale è stata siglata un’intesa tra la Regione Liguria ed il Consorzio “Meet in Liguria” per promuovere il settore ligure in Italia e all’estero attraverso interventi di tipo promozionale. Inoltre, entro la fine dell’anno, è stata annunciata l’istituzione dell’Osservatorio Regionale del Turismo. “L’unico obiettivo – ha dichiarato l’assessore Bozzano – è favorire la commercializzazione dell’offerta congressuale della Regione sui mercati esteri, oltre che su quelli interni, attraverso l’Agenzia “In Liguria” e prevedere per la prima volta la sinergia fra le due figure del presidente e del direttore per un rilancio del settore”. Con l’intesa firmata a Firenze Regione Liguria e i privati del Consorzio si fanno carico di uno sforzo economico equamente suddiviso, indirizzato a coordinare le iniziative per evitare sovrapposizioni e sprechi di risorse e mettendo in comune le proprie competenze ed esperienze. Del resto il settore congressuale in Liguria rappresenta uno dei pochi settori in crescita nel turismo della regione. “In Liguria il fatturato del settore congressuale – ha spiegato Franco Orio, direttore del Consorzio Meet in Liguria – è pari al 40% del fatturato turistico complessivo regionale mentre a Genova le presenze turistico-congressuali arrivano addirittura al 60% del fatturato complessivo del settore, che riveste dunque grande importanza per la Regione dove operano circa 3.000 addetti, di cui 1.000 a livello genovese”. Sono 179 le strutture congressuali in Liguria, di cui 86 quelle fino a 100 posti, 77 per una capienza tra i 100 e i 300 posti, 9 da 300 a 500 e 7 le strutture in grado di ospitare fino a 500 persone.

News Correlate