lunedì, 28 Settembre 2020

Berlangieri: in estate turisti italiani in calo del 10%

E l’aumento degli stranieri non riesce a compensare la contrazione della componente interna

In calo i turisti in Liguria nei mesi di luglio e agosto. È quanto emerge dal bilancio della stagione tracciato a fine agosto da Angelo Berlangieri, assessore ligure al Turismo.
“In luglio e agosto siamo andati bene – dice Berlangieri – dopo il cattivo tempo di giugno che ha tenuto lontani i turisti. Ma, nel complesso, gli italiani sono in calo e l'aumento degli stranieri non è sufficiente a compensare questa minore affluenza dei connazionali. Bisogna tenere presente che gli italiani sono il 65% del totale e gli stranieri il 35%, rispetto all'estate 2011 gli italiani sono calati del 10% circa e gli stranieri sono aumentati di qualche punto, del 3 -4%. Quel che è peggio – precisa – è che continua a decrescere anche il fatturato del settore. Non soltanto perché decresce il numero dei turisti ma anche perché chi viene spende meno. È chiaramente un effetto della crisi e riguarda gli italiani ma anche, in misura minore, gli stranieri. Tutti riducono le spese”. 

 

News Correlate