lunedì, 6 Febbraio 2023

Capitale Cultura 2024:  Tigullio tra le 10 finaliste italiane

Il Tigullio è nelle dieci città finaliste per l’assegnazione di Capitale italiana della Cultura 2024. Con un giorno d’anticipo, il Ministero dei Beni Culturali ha diramato i nomi delle località finaliste. La giuria selezionerà la vincitrice dopo aver sentito tutte e dieci le città in audizione in videoconferenza tra il 3 e il 4 marzo 2022.
“Un primo traguardo che premia un percorso in cui abbiamo creduto fortemente e a cui abbiamo lavorato con grande intensità nei mesi scorsi” , dice la sindaca di Sestri Levante, Valentina Ghio a nome dei Comuni promotori e di tutti i Comuni aderenti al progetto.
“È questa la Liguria che, partendo dalla cultura e unendo le sue risorse e le sue volontà, offre a stessa e ai suoi visitatori nuove strade e nuovi percorsi di valorizzazione e di promozione del territorio – aggiunge l’assessore regionale alla Cultura Ilaria Cavo – Il nostro impegno istituzionale, al di là di quello che sarà l’esito finale, è di essere parte attiva di questi fenomeni in modo da assecondare la creazione di questa nuova normalità della Liguria”.
Il progetto con cui il territorio si è candidato si basa su una mappatura di tutte le peculiarità da cui scaturiscono, per gli abitanti e per i loro ospiti, molteplici percorsi di conoscenza e di esperienza della bellezza e della varietà del Tigullio e Golfo Paradiso. Alla decisa volontà di aggiudicarsi il titolo per il 2024 si accompagna la determinazione, da parte di tutte le amministrazioni, del mondo accademico, delle associazioni, a far sì che questo progetto vada avanti, in maniera concreta, a prescindere dall’esito finale della candidatura.

News Correlate