giovedì, 29 Ottobre 2020

La Liguria parteciperà alla Bit

Berlangieri: l’obiettivo è rilanciare il Levante ligure

Anche quest’anno la Liguria prenderà parte alla Bit di Milano. “Venerdì 17 ci sarà come ogni anno la conferenza stampa dove le Regioni presentano le proprie offerte turistiche – spiega Angelo Berlangieri, assessore regionale al Turismo – e il nostro obbiettivo è fare un accenno particolare alle zone dello spezzino, dalle Cinque terre alla Val di Vara; racconteremo che si sta provvedendo con una certa celerità a risistemare la rete turistica più importante di quel territorio che è la rete sentieristica. Vogliamo comunicare – aggiunge – che quel territorio ha subito una ferita per fortuna limitata a un’area mentre nel resto delle Cinque terre si può continuare tranquillamente passare una vacanza”.
Saranno 2 le novità che la Regione porterà alla Bit la Regione. “La prima – commenta Berlangieri – è legata all’organizzazione dei primi 2 club di prodotto specializzati per la ricettività che sono quelli di ‘Liguira bikers’ e ‘Liguria hiking’. La seconda è il circuito di spettacoli dal vivo che stiamo allestendo a livello regionale, in modo da dare ai turisti che verranno a visitare la nostra regione un panorama articolato e coerente”.
Berlangieri, insieme agli assessori Giovanni Boitano e Gabriele Cascino, ha presentato l’iniziativa ‘La città dei fuochi’. Si tratta di un progetto per promuovere gli spettacoli pirotecnici sparsi per il territorio.

News Correlate