mercoledì, 8 Dicembre 2021

Liguria, nuovi spot per promuovere la regione con regia Brizzi

Dopo la prima campagna di promozione presentata alla scorsa edizione del Festival di Sanremo, sono stati presentati i due nuovi episodi della regione per l’edizione autunno inverno 21/22.  Le nuove produzioni sono state illustrate a Roma dal presidente di Regione Liguria Giovanni Toti, alla presenza dell’assessore al Turismo Gianni Berrino, del regista Brizzi e degli attori.
“Veniamo da un’estate straordinaria, i cui numeri hanno superato anche  quelli del 2019 – spiega Toti – Il nostro turismo è tornato all’epoca prima della pandemia e non era scontato in così pochi mesi. Continuiamo a raccontare la storia della Liguria, che è bella da frequentare d’estate ma è anche più bella in autunno, in inverno, per le vacanze di Natale. Soprattutto cerchiamo di sostenere un settore come il turismo che ha sofferto tantissimo ma è ripartito con grande tenacia e slancio. In un Paese che cresce e torna a fare Pil, il turismo è una voce Importante. In Italia è tornata la voglia di vivere, produrre e consumare e di andare in vacanza. E dietro il turismo, c’è il lavoro di tanti italiani” impiegati in “un settore che forse è quello che ha sofferto di più in questi mesi di lockdown. Sostenerlo è strategico e farlo con  uno spot e un filo di ironia è anche un modo per interpretare il buon umore che torna”.
I due nuovi spot della campagna andranno in onda sulle principali reti televisive nazionali e sui social. Al centro, le eterne discussioni tra i fan delle vacanze in montagna o al mare, con Maurizio Lastrico che, dopo aver già vestito i panni del sacerdote, del professore, dell’amico e del commerciante, questa volta è un cameriere che vorrebbe solo raccogliere la comanda e invece si ritrova, suo malgrado, ad assistere alle schermaglie di una coppia, interpretata da Claudia Potenza e da Nicolas Vaporidis.

News Correlate