mercoledì, 29 Settembre 2021

Sea sigla intesa con Regione per promozione turistica della Lombardia

Sea, gestore degli scali aeroportuali milanesi di Linate e Malpensa (Varese) ha siglato un accordo con la Regione Lombardia per la promozione turistica del territorio nel mondo. Una collaborazione che Sea e la Regione definiscono “di prospettiva, per rafforzare l’attrattività turistica regionale, dopo mesi di difficoltà dovuti alla pandemia”.
“La Lombardia – spiega l’assessore regionale al Turismo Lara Magoni – è da sempre una meta turistica internazionale e l’intesa con il gruppo Sea, che può contare su un ampio ventaglio di destinazioni raggiungibili dagli aeroporti di Malpensa e Linate, nasce anche per far riscoprire la nostra destinazione sulle tratte intercontinentali ed europee, valorizzando mercati da sempre particolarmente favorevoli. Nord America, Paesi Arabi, visitatori dell’Estremo Oriente e dell’Europa Continentale – prosegue – scelgono le nostre mete apprezzandone l’enogastronomia, la cultura, le montagne e i laghi, senza dimenticare l’alto valore attrattivo del design e dello shopping di lusso, con Milano capitale indiscussa del fashion”.
Un accordo che, sottolinea Andrea Tucci di Sea, consente di “coinvolgere attivamente i vettori aerei per la promozione della destinazione Lombardia sui nostri principali mercati incoming internazionali. Oltre a rafforzare la conoscenza e promuovere la reputazione della Lombardia a livello internazionale, l’accordo punta a condividere le informazioni sui flussi ed il traffico aereo per un monitoraggio della mobilità internazionale, attivare una sinergia comunicativa per il riposizionamento competitivo della Lombardia e la ripresa dei flussi turistici internazionali e valorizzare gli strumenti digitali nelle politiche di promozione turistica”.
Previste anche iniziative di coinvolgimento degli operatori e della stampa specializzata.

News Correlate