sabato, 5 Dicembre 2020

Sheraton inaugura nuovo hotel a Malpensa

433 camere, 22 sale congressuali, spa e ristoranti. Al taglio del nastro anche Moratti e Bonomi

Sheraton ha aperto una nuova struttura a Malpensa. L'inaugurazione si è svolta alla presenza dei rappresentanti di Sea Aeroporti e di Letizia Moratti, sindaco di Milano. Lo Sheraton Milan Malpensa Airport Hotel & Conference Centre, situato all'interno del Terminal 1, dispone di 433 camere e suite dotate del letto Sheraton Sweet Sleeper Bed. Inoltre, la struttura dispone di diversi di punti ristoro tra cui un ristorante con opzione buffet o menu à la carte e un lounge bar per snack veloci aperto 24 ore su 24. Oltre 2.000 i mq dedicati alle conferenze, tra cui una sala da ballo multifunzionale principale e 22 sale riunioni di diverse dimensioni. Inoltre, Sheraton Milan Malpensa è il primo hotel della catena ad offrire il nuovo ‘Adaptive Meeting Space'. Ma l'albergo non tralascia l'attenzione alla forma fisica e propone il programma Sheraton Fitness in collaborazione con Core Performance. Spazio anche al benessere con la Shine Spa che offre una vasta gamma di trattamenti benessere.
"Milano è la prima città per turismo congressuale in Europa – ha detto la Moratti – e la necessità di accorciare i tempi di permanenza nelle trasferte di lavoro è un obiettivo raggiunto con lo Sheraton Malpensa".
Per Giuseppe Bonomi, presidente di Sea, "il completamento di questa struttura contribuisce non solo a fare di Malpensa un aeroporto con servizi sempre più competitivi ma anche al miglioramento quantitativo e qualitativo della ricettività dell'area varesina così come di quella milanese". Nell'occasione Roeland Vos, presidente Europa, Africa e Medioriente per Starwood Hotels & Resorts, ha annunciato l'intenzione di ampliare il portafolio italiano.

News Correlate