sabato, 31 Luglio 2021

Villa Toretta si rifà il look e apre alla nuova stagione con le insegne Hilton

Villa Torretta si è rifatta il trucco e ha inaugurato con un ‘grand opening’, una nuova stagione della sua storia, alzando le insegne della prestigiosa catena internazionale Hilton.

Al ricevimento sono intervenuti i vertici di Hilton:  Andreas Lackner, Vice President Area Brand Managment EMEA Hilton e Alan Martin, Managing Director, Devolopment Southern Europe Hilton,  che hanno illustrato il prestigio del marchio Curio, che caratterizza residenze storiche di fama internazionale.

Ospiti d’onore Simone Moro e Tamara Lunger, tra i più forti alpinisti e scalatori al mondo,con le loro storie tra le montagne dell’Himalaya, che hanno annunciato una nuova avventura imprenditoriale per gli ospiti di Villa Torretta. Dal contiguo aeroporto di Bresso, nel Parco Nord, guideranno  un elicottero e faranno da guida per voli turistici ed escursioni sulle Alpi, sui laghi, fino a Venezia, alle Dolomiti.
A fare gli onori di casa Guido Della Frera presidente di Gdf Group che, con la riapertura di Gran Hotel Villa Torretta Milan Sesto,Curio Collection by Hilton, supera le 1000 camere nell’offerta integrata di gruppo con posizione di eccellenza nazionale anche nelle proposte Mice.

Oltre 1,5 milioni di euro sono stati investiti in rapidi ma efficaci lavori di ammodernamento e restyling.

“Villa Torretta è stata la prima iniziativa del mio gruppo nel settore alberghiero ed è il fiore all’occhiello del nostro operare. Ora si è fatta ancor più bella ed ospitale: è punto di riferimento del territorio e della sua cultura, albergo prestigioso che compete con successo sullo scenario internazionale della nuova attrattività turistica milanese. Con Hilton ben operiamo con l’altra struttura Hilton Garden Inn Milan North su viale Monza ben ci conosciamo, ben ci apprezziamo e ben svilupperemo nuove iniziative. Le insegne di Hilton valorizzano il nostro lavoro e danno prestigio e visibilità qualificata a tutto il territorio e alla credibilità che ci siamo conquistati”.

News Correlate