Pronto Palazzo Citterio, sarà sede di ‘Brera Modern’

Dopo oltre 40 anni Palazzo Citterio diventerà parte espositiva della Pinacoteca di Brera di Milano con oltre 6.500 mq dedicati ad arte moderna e contemporanea. La consegna a James Bradburne, direttore di Brera, dovrebbe essere a giugno 2018, al termine del collaudo definitivo di tutti gli impianti, ha spiegato Marco Minoja, segretario regionale della Lombardia del Mibact. Poi partirà l’allestimento di ‘Brera Modern’.

La dimora è stata interamente restaurata e recuperata. Un lavoro che si è concluso in circa tre anni grazie al finanziamento dei lavori da parte del Mibact, nell’ambito del programma della ‘Grande Brera’. Prima di essere affidato alla Pinacoteca, Palazzo Citterio aprirà al pubblico dal 18 al 20 aprile, durante il Salone del Mobile, con visite guidate e una mostra fotografica di Maurizio Montagna per documentare il prima e il dopo dei lavori.

News Correlate