A Pavia la Borsa internazionale del turismo culturale

Il prossimo autunno Pavia ospiterà la 7^ Borsa internazionale del turismo culturale legata a ‘Mirabilia’, la rete di 16 siti Unesco o candidati Unesco, aggregata dalle locali Cciaa. La città ha aderito a questa rete grazie alla candidatura a sito dell’Unesco della Via Francigena.

La rete di ‘Mirabilia’ vede anche la partecipazione di altri Paesi come Bulgaria, Croazia, Grecia e Francia. Alla manifestazione, che si terrà al Palazzo Esposizioni dal 28 al 30 ottobre, saranno presenti circa 80 buyers del settore turistico e 40 del food & drink (il settore enogastronomico) provenienti da tutto il mondo. Saranno due giorni di ‘business to business’ ai quali parteciperanno circa 200 operatori del settore turistico e 100 di quello alimentare.
Per accogliere un evento di tale portata, la Camera di Commercio di Pavia ha deciso di restaurare il Palazzo Esposizioni, la sua struttura più importante che nel 2018 compie 60 anni, essendo stato inaugurato nel 1958. Il presidente Franco Bosi ha anche annunciato che il Palazzo Esposizioni tornerà ad ospitare, dal 5 all’8 ottobre, l”Autunno Pavese’, la principale rassegna dei prodotti enogastronomici del territorio che nelle ultime tre edizioni era stata ospitata al Castello Visconteo.

News Correlate