venerdì, 23 Luglio 2021

easyJet tinge di arancione la Vogue Fashion’s Night Out

Stasera easyJet sarà presente per la prima volta alla Vogue Fashion’s Night Out di Milano, kermesse notturna che precede le sfilate della settimana della moda milanese. Per il suo debutto alla VFNO, easyJet ha scelto di accendere la notte milanese colorando di arancione le vie centrali della moda e stuzzicando la creatività della #fashiongeneration con un concorso che mette in palio voli per altre città.
Dieci team easyJet rappresenteranno l’outfit di altrettante destinazioni legate al mondo fashion e operate da easyJet ovvero Parigi, Londra, Amsterdam, Berlino, Copenhagen, Lisbona, Atene, Barcellona, Ibiza e Olbia, colorando di arancione per una sera Corso Vittorio Emanuele e le vie limitrofe. Ogni team farà riferimento quindi a una città che verrà interpretata secondo le tendenze di moda.
I giorni precedenti l’evento, attraverso i canali social di easyJet e quelli web di Condé Nast, verrà richiesto ai visitatori della VFNO di scegliere una destinazione ed interpretarne l’outfit, indossando un accessorio o un capo di abbigliamento arancione, e di presentarsi stasera settembre per farsi fotografare con il team easyJet della città preferita. I più creativi, inviando la foto al minisito creato per l’occasione www.vogue.it/partner/easyjet, parteciperanno a un concorso per vincere biglietti aerei verso le destinazioni selezionate. Al termine dell’evento, easyJet in collaborazione con Vogue Italia realizzerà una guida sulle 10 città contenente informazioni utili sulle destinazioni e soprattutto un’interpretazione del tutto originale delle tendenze di moda locali.
“Siamo entusiasti di annunciare questa partnership con Condé Nast per la Vogue Fashion’s Night Out. La settimana della moda milanese rappresenta un importante momento per la città, un richiamo per centinaia di migliaia di visitatori internazionali; easyJet, nel ruolo di prima compagnia aerea a Malpensa da dove serve 48 destinazioni verso 18 paesi in Europa e Nord Africa, non poteva di certo mancare”, commenta Noemi Frisoli, Marketing Manager di easyJet Italia. 

News Correlate