martedì, 15 Giugno 2021

Notte dei Musei, tutti gli eventi in programma a Brescia, Monza, Pavia e Cremona

In occasione della Notte dei Musei, in programma sabato 20 maggio, Brescia organizzerà una grande festa che coincide con la notte della Mille Miglia. I due eventi danno vita a ‘Mille Miglia – The Night’, notte bianca in cui non solo saranno aperti i musei della città ma ci saranno anche concerti, parate, balletti e dj set.

A partire dalle 20 e fino alle 2 del mattino la città festeggerà questa corsa storica: le piazze del centro con un gioco di luci si illumineranno di rosso, il colore simbolo della manifestazione, e a mezzanotte ci saranno i fuochi d’artificio al Castello.
I visitatori della mostra ‘Da Hayez a Boldini – anime e volti della pittura dell’Ottocento’ riceveranno in omaggio un aperitivo a base di prodotti locali; gli amanti dell’arte contemporanea avranno un percorso ideato da Mimmo Paladino con statue gigantesche posizionate in un percorso che unisce l’antico all’attuale, Brixia a Brescia.
Infine i buongustai avranno a disposizione i piatti di Ea(s)t Lombardy – Ea(s)t the Night: bar, trattorie, ristoranti, cucine vegane e pizzerie renderanno omaggio ai sapori della Lombardia Orientale.
‘Nessun dorma’ è il nome che la Notte dei Musei prende a Modena, dove la serata prosegue fino a tarda ora. Nei musei mostre e visite guidate saranno gratuite, insieme a letture, animazioni e itinerari artistici pensati per l’occasione. Fuori dai musei, nel centro cittadino, la Notte verrà festeggiata con spettacoli di danza e teatro, musica e attività per ragazzi.
A Monza si comincia in anticipo, venerdì 19 maggio: i Musei Civici di Monza – Casa degli Umiliati hanno un’apertura straordinaria del museo, dalle 21 alle 23, e una tariffa unica straordinaria di ingresso a 3 euro. Pavia sceglie una scenografia d’effetto per organizzare una serata speciale: il Castello Visconteo diventa la sede del primo ‘Pic Nic in Rosso’. Dalle 19 alle 21 di sabato, si potrà cenare nel cortile del Castello avendo cura di portare un oggetto rosso per intonarsi allo spettacolo del tramonto. Il programma di Cremona punta sulla musica, per valorizzare il proprio patrimonio museale. Si comincia venerdì 19 alle 21 con musica e canti al Museo Archeologico; si prosegue sabato al Museo Civico Ala Ponzone, dove oltre ad ascoltare diversi concerti si potrà assistere ad una dimostrazione di stampa al torchio e infine domenica concerto conclusivo nel cortile del Museo Civico. Tutte le iniziative sono gratuite. www.circuitocittadarte.it

News Correlate