A Malpensa sorgerà un polo per formare i tecnici aeronautici

La Regione ha stanziato 3,8 mln. L’attività formativa partirà a settembre

Il rilancio di Malpensa passa anche attraverso la formazione. Lo sa bene la Regione Lombardia che ha stanziato 3,8 milioni di euro per la realizzazione di un polo per la formazione ed il lavoro a Malpensa, il cui accordo di programma è stato firmato al Pirellone da Regione Lombardia, Comune di Somma Lombardo, Sea e Aslam, l'Associazione scuole lavoro altomilanese come capofila di una serie di enti universitari. Il polo formativo sorgerà nella frazione Case Nuove del comune di Somma Lombardo tra il Terminal T1 e il Terminal T2 dell'aeroporto, in un'area adiacente agli hangar di manutenzione e alle sedi operative delle compagnie aeree. Qui si svolgeranno i percorsi di formazione superiore per tecnico aeronautico e i corsi triennali per operatore meccanico. "L'obiettivo – ha spiegato il presidente della Regione Lombardia, Roberto Formigoni – è realizzare un centro di formazione per rilanciare lo sviluppo di Malpensa, sia in termini occupazionali che di indotto, grazie alla promozione di servizi formazione, servizi al lavoro e infrastrutturali".
L'iniziativa è sostenuta anche da Aermeccanica, Livingston SpA e Aermacchi. Un contributo fondamentale, poi, sarà quello fornito dal gruppo Lufthansa che, attraverso la branca Lufthansa Technik, è interessata a curare la formazione dei formatori, secondo i propri standard qualitativi, così da poter rilasciare, in accordo con Enac ed Enav, le certificazioni riconosciute a livello europeo. In particolare, gli interventi previsti dall'accordo riguardano la ristrutturazione dell'edificio esistente (scuola de Amicis) come sede del centro formativo entro luglio 2010 (450 mq e 300mila euro di spesa) e il successivo ampliamento entro dicembre 2010 (2500 mq e 3,5 milioni di euro) e l'individuazione dei fabbisogni formativi delle aziende del settore aeronautico localizzate nel territorio lombardo. Importante anche l'avvio dell'attività formativa a partire da settembre 2010.

News Correlate